Associazione Culturale  ''Rione Giardino''

Curriculum

Ragione sociale e storia dell’Associazione

 

L’Associazione “Rione Giardino” è un’associazione culturale di carattere storico e aggregativo, è apolitica e non avendo finalità di lucro persegue fini di utilità sociale. Essa, partendo dalle usanze popolari del rione “Giardino” della città di Frosinone, si propone di promuovere l’attività di conservazione e diffusione del Patrimonio Storico – Culturale – Folcloristico della città, ampliando talvolta il suo ambito all’intera Ciociaria. La sede è indicata nello statuto al numero civico 6 di Via Giardino – 03100 Frosinone.

 

L’Associazione, ideata e concepita nel corso dell’anno 2002, come continuazione o sviluppo del precedente “Comitato Giardino”, nasce di fatto dalla volontà di un gruppo di “giovani” del quartiere che, pur riconoscendo il valore e l’importanza del lavoro svolto fino a quel momento dagli “anziani” del comitato, decidono di dotarsi di una struttura indipendente e formalizzata, che possa allargare gli ambiti di attività e che possa migliorarne la risonanza.

 

Volendo identificare una data precisa di nascita, tuttavia, essa si può indicare con il 13 Gennaio 2003 quando viene redatta la prima lettera ufficiale, indirizzata al comune di Frosinone, inerente alla presentazione del progetto di realizzazione della Festa della Radeca 2003.

 

 

 

Missione e Obiettivi dell’Associazione

 

Come si legge nello statuto, i principali obiettivi dell’Associazione sono:

 

  • Recuperare, valorizzare e pubblicizzare il patrimonio della cultura, del folklore e delle tradizioni popolari Frusinati con particolare riferimento all’organizzazione delle manifestazioni “Festa della Radeca (Carnevale Frusinate)” e la Festa de “Le Cantine del Rione Giardino”;

 

  • Promuovere, organizzare ed attuare attività volte alla conservazione e diffusione di arti, canti, dialetto, enogastronomia della Città di Frosinone;

 

  • Promuovere, organizzare ed attuare manifestazioni, mostre, esposizioni, animazione di gruppo o di piazza, spettacoli di incontro a carattere musicale, teatrale, cinematografico, letterario, poetico;

 

  • Promuovere studi, pubblicazioni e documentazione storica, archeologica, geomorfologia,

ambientale della Città di Frosinone;

 

  • Avvalersi della collaborazione di associazioni, di istituti di cultura, di musei e di università;

 

  • Promuovere ricerche sul costume popolare, artigianato, mestieri scomparsi, della Città di Frosinone;

 

L’Associazione può inoltre fornire servizi accessori e quant’altro sia assimilabile all’oggetto sociale.

 

 

 

 Attività e feste realizzate

 

 -FESTA DELLA RADECA (edizioni 2003-2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015-2016-2017)

Descrizione Attività: Gestione, in collaborazione con l’Assessorato preposto del Comune di Frosinone, delle attività operative e organizzative inerenti al tradizionale Carnevale Frusinate. Rapporti con gli organi amministrativi, gestione dei fornitori, cura della campagna informativa, allestimento effettivo del corteo storico del Carnevale e realizzazione dell’evento.

Data evento: il martedì grasso degli anni di cui sopra

 

-FESTA DE LE CANTINE DEL GIARDINO (edizioni 2003-2004-2005-2007-2008-2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015-2017)

Descrizione Attività: La festa della Cantine del Giardino, è stata ideata ed istituita per la prima volta in occasione del Giugno Frusinate dell’anno 2000, dal gruppo di ragazzi che poi hanno fondato l’Associazione

“Rione Giardino”. L’idea all’origine della manifestazione è stata quella di aprire al pubblico, almeno per una sera, e in una sorta di percorso enogastronomico, le cantine private e storiche del quartiere Giardino. In collaborazione con l’Assessorato preposto del Comune di Frosinone, l’associazione si è fatta carico dell’espletamento di tutte le attività operative e organizzative inerenti alla manifestazione. Rapporti con gli organi amministrativi, gestione e coinvolgimento dei tenutari delle cantine e coordinamento tra di essi, cura della campagna informativa, allestimento effettivo degli spettacoli di strada e del percorso “di degustazione”.

Data evento: solitamente a Giugno, nel primo sabato utile prima della festa di San Silverio (20 giugno), o il sabato immediatamente dopo. Per ragioni di convenienza alcune delle ultime edizioni si sono svolte il primo sabato di Luglio.

 

-GLIE FAUONE (anni 2003-2004-2005-2006-2007-2008-2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015-2016-2017)

Descrizione attività: Nella sera tarda della vigilia di S.Francesco (3 dicembre) , della Madonna di Loreto (10 dicembre) e di S.Lucia (13 dicembre), nel rispetto di una delle più antiche tradizioni del Capoluogo Ciociaro, si accendevano in tutti i rioni di Frosinone dei fuochi votivi in mezzo alla strada. L’Associazione culturale “Rione Giardino” ha riproposto ogni anno il “Fauone” o della Madonna di Loreto o di Santa Lucia (nella piazza antistante la chiesa di S. Elisabetta) a seconda della concomitanza del fine settimana con il 9 o 12 Dicembre. In queste serate sono state altresì distribuite pietanze tipiche e organizzati interventi a tema (artisti di strada, letture di poesie dialettali, spettacoli musicali)

Data evento: il 9 o 12 dicembre a seconda della convenienza (vedi sopra)

 

-FESTEGGIAMENTI SANTA ELISABETTA

Descrizione attività: L’Associazione culturale “Rione Giardino” pur non risultando organizzatrice ufficiale della Festa, collabora tuttavia con il Comitato dei Festeggiamenti Santa Elisabetta per l’approntamento delle manifestazioni religiose e civili relative alle celebrazioni in onore della Santa a cui è intitolata la chiesetta del quartiere.

Data evento: solitamente ultimo fine settimana di Giugno (eccezioni a parte)

- MOSTRA DI ARTIGIANATO E MANUFATTI LOCALI

Descrizione attività: In collaborazione con gli abitanti del quartiere, e/0 conoscenti, sono state allestite mostre di oggetti d’epoca, utensili tradizionali, materiale da collezione, manufatti artigianali, realizzati o in possesso delle famiglie della zona.

Data evento: dal 2003 al 2008 in concomitanza della domenica della festa di S’Elisabetta (ultima domenica di giugno)

-PUBBLICAZIONE DELL’OPUSCOLO INFORMATIVO E DIVULGATIVO

“FESTA DELLA RADECA” 

Descrizione: Libretto divulgativo sulla storia, tradizione, curiosità inerenti alla festa della Radeca, completo di informazioni storiche, documenti d’epoca, materiale fotografico. Distribuito gratuitamente in numero di copie 5.000, durante la settimana di Carnevale, l’opuscolo, ideato nel 2001 per la prima volta, è tutt’ora pubblicato.

-PUBBLICAZIONE DEL VOLUME “ESSEGLIE’ – Storia, tradizione e simboli della

Festa della Radeca, il Carnevale di Frosinone” (G. Spaziani - Frosinone, 2012)

Descrizione: Realizzazione e pubblicazione di un importante volume, a cura di Gianmarco Spaziani, riguardante la storia e la tradizione della Festa della Radeca. Il volume, che presenta documentazione e materiale iconografico spesso inedito, è stato inserito di diritto nella collana “L’Archivio della Memoria”, ovvero la collana di studi a cura della biblioteca ed Archivio Storico Comunale Norberto Turriziani di Frosinone.

-PUBBLICAZIONE DEL VOLUME “LA LETTRA DE CARNUALE. Raccolta in stampa anastatica delle antiche “lettere di Carnevale” dialettali di Alessandro Fortuna dal 1903 al 1934” (G. Spaziani, M. Federico - Frosinone, 2017)

Descrizione: Realizzazione e pubblicazione di una importante raccolta di giornali dialettali antichi (a cura di Gianmarco Spaziani e Maurizio Federico), recanti la famosa Lettera de Carnevale di Alessandro Fortuna, componimento satirico della tradizione carnevalesca frusinate. Anche questa pubblicazione è stata inserita di diritto nella collana “L’Archivio della Memoria”, ovvero la collana di studi a cura della biblioteca ed Archivio Storico Comunale Norberto Turriziani di Frosinone.

 

-IDEAZIONE, REALIZZAZIONE E COLLOCAZIONE LAPIDE CELEBRATIVA ALLA  MEMORIA  DEL  “PIAZZALE DEL  CAVALLO”  COME  LUOGO  DI INTERESSE STORICO PER LA CITTA` DI FROSINONE

Descrizione: Realizzazione e apposizione “in loco”, sulla facciata della casa della Cultura relativa ai locali ospitanti la sede della nostra Associazione di una targa in pietra con una scritta a caratteri in rilievo che celebra il luogo, di rilevante interesse storico per Frosinone, che in epoca pontificia era solito ospitare le esecuzioni delle condanne a morte (soprattutto tramite l’utilizzo della ghigliottina).

 

ALTRE ATTIVITA’

 

L’Associazione, nel corso della sua storia, ha esplicato anche altre attività in modo estemporaneo ed occasionale come: assistenza di tipo sociale a persone o famiglie in caso di bisogno e/o in caso di tragici eventi occorsi, mostre fotografiche o documentali inerenti alle manifestazioni di cui sopra, conferenze su storia e tradizioni del territorio, e collaborazione con associazioni o singoli studiosi per attività affini agli ambiti dell’associazione.

RESTA AGGIORNATO

Inserisci la tua mail

SEGUICI